Non sei connesso Connettiti o registrati

Arrivo dell'Ambasciatore di Milano presso Venezia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Domiziano

avatar
L'Ambasciatore giunse alle porte del Palazzo Ducale di Venezia, si rivolse al funzionario preposto all'accoglienza e presentandosi consegnò le credenziali:

Salute a voi, sono Casimiro D'Avalos, Visconte di Larciano e Cavriglia, Cavaliere di Benemerenza, Signore di Borgonovo. Sono giunto nell'incantevole Venezia per rappresentare il Ducato di Milano in qualità di Ambasciatore. Ecco la mia lettera di presentazione.

Consegnò la pergamena.

Milano, 26 Novembre 1462

Io, Sara Ferramosca, Gran Ciambellano del Ducato di Milano, in nome della duchessa Augusta Lucilla De Claudis, conosciuta come Poppea, nomino Voi, Casimiro D'Avalos "Domiziano", Ambasciatore del Ducato di Milano presso la Serenissima repubblica di venezia.
Sperando che la Vostra persona possa continuare la proficua collaborazione fra i due stati.


Sara Ferramosca
Gran Ciambellano del Ducato di Milano


Sorrise e rimase in attesa.

Darcy

avatar
Il conte Darcy ambasciatore presso il Ducato di Milano andò ad accogliere di persona l'ambasciatore Milanese.

Benvenuto! Sono il Conte Fitzwilliam Darcy Collins ambasciatore presso il Ducato di Milano, qual buon vento?

Domiziano

avatar
Buongiorno Eccellenza, vi ringrazio per il benvenuto.

Sorrise.

Sono stato inviato a discutere alcune questioni diplomatiche, più che altro formalità.

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum