Non sei connesso Connettiti o registrati

Nuovo Consiglio della Repubblica di Firenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Nuovo Consiglio della Repubblica di Firenze il Gio Ago 13, 2015 8:14 am

nickcave

avatar




Firenze, Palazzo Vecchio

Decimo giorno dell' ottavo mese nell'anno di Grazia MCDLXIII



Si comunica che nel decimo giorno dell'ottavo mese nell'anno di Grazia MCDLXIII, Sua Signoria Eccellentissima Madama Lucrezia Adelaide Malaspina "Atena", Cavaliere di Merito di Firenze e Signora di Follonica è stata proclamata Signora di Firenze.

Inoltre, si coglie l'occasione per rendere nota la composizione del Consiglio della Repubblica di Firenze e delle cariche affidate ai Consiglieri da Sua Signoria alla data odierna.


Il consiglio del Principato nella XLV legislatura.

Madama Lucrezia Adelaide Malaspina , nota come Atena, Principessa


Leonardo Brando Centurioni noto come Leobrando, Portavoce


Christine Ìnes Torlonia, nota come Christine, Sceriffo


Helèna Merisi Borgia Malaspina Torlonia, nota come Laetitia, Ministro del commercio (TM)


Matteo Uzeda Francalanza Delle Pennìche, noto come Karmat, Ministro delle miniere (Mdmgo)


Gabrio Emo Bertrandino dei Guildiverni, noto come Gabriellino, Prefetto


Tommaso Dario De Martini, noto come Torgus, Capitano


Pauligno Embriaco Lancaster, noto come Pauligno, Sergente


Patrizia Perla della Groana, noto come Patrizia.perla, Pubblico Ministero (PM)


Christian Lucano Aldobrandini, noto come 1974, Giudice


Alvin Roberto Morosini, noto come Alvinroby, Gran Ciambellano


Mary Katherine Elizabeth d'Altavilla, nota come Bloodymary, Dodicesimo consigliere


Il Signore di Firenze si riserva di modificare in futuro le cariche assegnate, nel rispetto della legge, attraverso il suo potere di imperio.



Lindje

avatar
Angelica notò l'ambasciatore nelle sale dalle cancelleria veneziana. Volle presentarsi. Lieto giorno Eccellenza! Sono la Viscontessa Angelica Lindje De' Montemayor Borgia, segretaria della cancelleria veneziana e ambasciatrice presso la Repubblica di Firenze. Fece un lieve inchino. Eccellenza, siete stato condotto nei Vostri uffici in queste sale? Erano in fase di allestimento, ogni tanto viene data una rinfrescata alle parenti delle varie sale. Posso esservi utile?

nickcave

avatar
Inchinandosi riverente Nicolò si rivolse alla dama

Lieto di conoscervi Viscontessa, sono Don Nicolò Ferdinando Lante della Rovere Malaspina, Ambasciatore Fiorentino presso la Serenissima.
Sinceramente gli Uffici mi devono essere sfuggiti in quanto bazzico da un bel po in queste sale senza intravederli..
Sorrise
Mi piacerebbe discutere con voi e il responsabile della diplomazia Carcarodon sulla situazione attuale tra Venezia e Firenze
Nel frattempo vogliate gradire questo piccolo pensiero da Firenze, delle bottiglie di Chianti d'annata delle migliori viti toscane.

Porse l'omaggio sicuro che fosse gradito

Lindje

avatar
Angelica ascoltò le parole dell'Ambasciatore. Eccellenza, ma che dono splendido! I vini delle terre fiorentine sono rinomati, con ragione direi, per la loro bontà unica. Lo potremmo degustare certamente mentre colloquieremo. Vogliate pazientare ancora poco mando un messo a controllare i Vostri uffici, sperando che vi troverà soddisfatto la nuova sala a voi riservata.

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum