Non sei connesso Connettiti o registrati

L'arrivo dell'ambasciatrice del Ducato di Modena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

hamea

avatar
Hamea scese dalla carrozza e lentamente inizio a salire i gradini che l'avrebbero portata all'ingresso del palazzo.
Lo sguardo si poso' sulla magnificenza dell'edificio, mentre un paggio in cima alle scale l'accolse e l'accompagno' nel maestoso atrio dove trionfavano i marmi e gli stucchi di pregevole fattura.
I passi della baronessa risuonavano accompagnati da quelli di altre decine di persone che percorrevano i corridoi del palazzo.
Ambasciatori e delegati stranieri si alternavano a politici e consiglieri.
Rimase un attimo incantata dalla bellezza del luogo poi raddrizzando le spalle con voce ferma disse:

Sono Hamea Carafa della Spina Baronessa di Bomporto, Signora di Chiesanuova, Prato e Selvarola, Cavaliere di Merito di Modena e sono l'Ambasciatrice del Ducato di Modena accreditata presso la Serenissima Repubblica di Venezia, penso di essere attesa...Vi prego di annunciarmi

mentre l'uomo si allontano' per annunciarla la dama si perse ad ammirare il salone.

carcarodon

avatar
Illustrissima ambasciatrice è con vero piacere che abbiamo appreso del vostro arrivo, vogliate seguirmi agli uffici a voi riservati

... quindi il Gran Ciambellano della Serenissima fece strada all'ospite accompagnandola lungo l'ala del palazzo riservata alle ambasciate...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum