Non sei connesso Connettiti o registrati

Arrivo di S.E Reverendissima Carlo Maria Martini "Zaccagnini"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Zaccagnini


Carlo Maria, dopo aver sistemato alcune cose nel suo ufficio, usci dal Palazzo Vescovile di Udine per mettersi sulla Carrozza che lo avrebbe portato al Palazzo Ducale per presentarsi come Pronunzio della Chiesa Aristotelica per la Serenissima Repubblica di Venezia.

Piano scese dalla carrozza.
Oh! , che stanchezza.....disse sorridendo.

Bussò al portone e attese di essere ricevuto.

Filippa

avatar
Il neo Gran Ciambellano fu avvisato di alcuni arrivi. Inviò il proprio paggio all'ingresso affinchè introducesse Sua Eminenza.Nel frattempo si recava anch'ella verso l'ingresso.

Si fermò ad aspettare sua Eminenza in una piccola anticamera, quando arrivò disse

Buongiorno Vostra Eminenza. Vogliate scusare per l'attesa.
Sono certa il mio paggio vi indicherà la stanza preparata per le nostre disquisizioni.
Perdonatemi se non vi accompagno ma devo accogliere altri ospiti.



Il paggio udite le parole del Gran Ciambellano accompagnò Sua Eminenza nelle Sale della Nunziatura Apostolica

Zaccagnini


Il Vescovo ringraziò il Ciambellano e seguì il paggio verso le sale della nunziatura.

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum